Consulenti del lavoro

Il consulente del lavoro puo utilizzare una copertura assicurativa per le attività svolte durante la sua delicata professione, per salvaguardare il suo patrimonio personale da eventuali richieste di risarcimento a causa di errate prestazioni professionali.
Si può arrivare a coprire con le nostre polizze la totalità delle attività professionali consentite dalle leggi e regolamenti che disciplinano la materia.

Le attivita coperte possono essere a titolo di esempio: consulenze nei rapporti aziendali, contenziosi tributari, conciliazione e arbitrariato in controversie del lavoro, trasmissioni telematiche di dichiarazioni fiscali, gestioni di contabilità, certificazioni tributarie etc.

Generalmente la polizza copre anche la responsabilità civile nella conduzione dello studio e quella in qualità di datore di lavoro ha verso i  suoi dipendenti.

agenti immobiliari